Acqua, Arte Contemporanea

L’acqua è nella tradizione ellenica uno dei quattro elementi che costituiscono il mondo. I greci straordinari cercatori di conoscenza, individuarono lo stretto rapporto tra acqua e vita. L’acqua è l’elemento intorno al quale si costruisce la vita e nella visione del mondo ellenico è parte dell’intelaiatura di tutta la natura e di ogni cosa presente sulla superficie del mondo. Questa corrispondenza, secondo i  filosofi, ci rende capaci di capire il mondo e noi stessi. L’acqua dunque come veicolo di conoscenza.

Flatlandia, Robert Pettena
Flatlandia
"Gli indigeni delle foreste amazzoniche dispongono di un numero incredibilmente alto di vocaboli per descrivere la propria percezione cromatica della vegetazione. Per loro persino il tempo si traduce in colore: il verde di quella certa foglia o di quella certa pianta al sorgere del sole non è il medesimo verde percepito in diverse circostanze di tempo e quindi la luce, e va pertanto definito con un vocabolo differenziato. Presuppone inoltre una consapevolezza almeno intuitiva dell'interdipendenza tra luce e colore e dunque tra colore e tempo, pur facendo ricorso a una terminologia riferita alla percezione e quindi dello spazio." George Steiner in After Babel.



L’acqua è  oggetto di una battaglia tra chi la vuole come bene pubblico, ed è a favore di un utilizzo consapevole e sostenibile, e chi la vuole sfruttare come bene privato, ed è alla ricerca del profitto.
Flatlandia, Robert Pettena

Il diritto d’accesso ad una acqua pulita è inalienabile, per cui, si rende difficile l’argomento della privatizzazione come soluzione ai problemi legati al suo uso e distribuzione. L’acqua come merce pone la premessa dell’acqua per chi la paga e il cui prezzo è deciso da enti a scopo di lucro. Sarà questa materia di discussione del tavolo “verde”, sostenuto fra gli altri da Oxfam Italia, e che si terrà a fine mostra presso il vivaio Cioncolini.
La mostra sarà luogo dove informarsi e  laboratorio di ricerca sui temi di eco-sostenibilità.
A cura di Carles Marco

Artisti invitati:
Agathe Rosa, Carlo Fei, Cecilia Armellini, Claudio Maccari, David Casini, Elena El Asmar, Elena Trissino, Enrico Vezzi, Eugenia Vanni, Francesca Banchelli, Francesco Fossati, Francesco Michi, Giacomo Casprini, Giacomo Ricci, Gianluca Maver, Giovanni Ozzola, Irene Lupi, Janet Mullarney, Lek M. Gjeloshi, Letizia Renzini, Lisa Batacchi, Loredana Longo, Luca Pancrazzi, Marina Arienzale, Mario Ciaramitaro, Massimo Nannucci, Mechi Cena, Nero, Pantani-Surace, Paolo Fabiani, Paolo Parisi, Paolo Uccello, Robert Pettena, Sandra Binion, Serena Fineschi, Sergio Traquandi, Virginia Zanetti, Yuki Ichihashi.


26 maggio-9 giugno 2013
Vivaio Cioncolini di Montevarchi

Nessun commento:

Posta un commento